Will Smith bandito dagli Oscar per 10 anni

Pugno duro dell’Academy dopo il suo schiaffo a Chris Rock ma non revoca la statuetta

L’Academy Award mette al bando Will Smith: non potrà partecipare agli Oscar per 10 anni. E’ la decisione del Board dei Governatori dell’Academy, di cui fanno parte luminari di Hollywood come Steven Spielberg e Whoopi Goldberg, che si e’ riunito oggi via Zoom per discutere le “conseguenze” per lo schiaffo in diretta che il neo-premio ha assestato sulla guancia del comico Chris Rock durante la diretta degli Oscar. 

Smith non potra’ neanche partecipare ad alcun evento organizzato dall’Academy per il prossimo decennio, ma il Board ha deciso di non revocare l’Oscar vinto dall’attore il 27 marzo, neanche un’ora dopo lo schiaffo in diretta al comico Chris Rock, per il ruolo del padre delle sorelle Williams nel film “King Richard – Una famiglia vincente”. Ad annunciare la decisione del Board e’ stato il presidente David Rubin e la Ceo Dawn Hudson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.