Tiziano Ferro scriveva: “È arrivata nuova buona musica. Signore e signori: Giordana Angi!”

Buon compleanno ad una delle voci più amate dagli italiani. Oggi l’ex allieva del talent show di Maria De Filippi compie 28 anni

Giordana Angi

Vannes, Francia. Scrigno che si affaccia sul Golfo del Morbihan. È nata qui Giordana Angi, il 12 gennaio di 28 anni fa, da madre francese – assistente di volo – e padre italiano. In questo splendido luogo che fonde mare e terra, non è solo nata, ma c’ha vissuto i primi anni della sua vita, prima di stabilirsi ad Aprilia in provincia di Latina. Il grande pubblico l’ha conosciuta grazie al talent show Amici, classificandosi al secondo posto nell’edizione 18 dove viene “sconfitta” dal tenore Alberto Urso con il quale è nata  una profonda amicizia e un altrettanto sodalizio professionale.

Angi Amici

Oltre al secondo posto, Angi ottiene il premio della critica dal valore di 50 mila euro assegnatole dai giornalisti presenti in sala stampa del talent show di Maria De Filippi. Da quel podio in poi la vita professionale della cantautrice è sempre più prolifera e piena di soddisfazioni che la portano oggi, ad aver collezionato inediti, collaborazioni come l’esperienza vissuta accanto a Loredana Bertè col brano Tuttapposto e un Disco d’Oro certificato dalla FIMI per aver raggiunto le oltre 25mila copie vendute per il suo primo EP, Casa. Ma non solo. Prima del suo 28esimo compleanno esce il videoclip Passeggero, un brano che premia la complessità dell’essere umano.

Giordana Angi: Britney Spears, Sanremo e Tiziano Ferro

Una notte ha sognato Britney Spears che le diceva che doveva fare la cantante. Non era una sua fan, ma la mattina dopo – ha dichiarato anni fa alla Adnkronos – ha iniziato a tradurre i testi delle sue canzoni. Se non fosse stata per la popstar internazionale, probabilmente quel fuoco di raccontarsi, esprimersi attraverso la musica, le sarebbe arrivato più tardi. Chissà. Ma ciò non toglie quanto Giordana Angi abbia cercato di crearsi un posto nel mondo musicale attraverso la sua scrittura, che vive come un bisogno. Una sua urgenza. Ad intuire per primo un talento in Giordana Angi è stato proprio Tiziano Ferro, con il quale ha portato avanti collaborazioni.

Ha 16 anni, ed è il 2012 quando la cantautrice, allora esordiente sale per la prima volta sul palco dell’Ariston. È una degli otto giovani emergenti che compongono la categoria Sanremosocial. Con Incognita poesia testo portato al suo debutto al Festival, Angi muove i primi passi nel mondo della musica. Da quel momento tutto comincia a muoversi. La sua voce inizia a non passare inosservata. E quei soli 28 chilometri di distanza dalla sua Aprilia a Latina, luogo di nascita di Tiziano Ferro, sono davvero pochi, a tal punto che fa recapitare a casa del cantautore un suo cd dato al padre. Dopo un anno quel sogno diventa realtà.

Tiziano Ferro la chiama. Da quell’incontro telefonico l’autore di tanti brani di successo come Sere nere diventa il produttore di Giordana Angi e sul profilo Facebook del cantante, Tiziano qualche anno fa scrive: “È arrivata nuova buona musica. Signore e signori: Giordana Angi!. Era il 2016, ma ne segue altra nella vita professionale della cantante. Come la sua ultima performance sul palco di Sanremo nell’edizione del 2020, la sua seconda esperienza festivaliana con il brano Come mia madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.