Sciopero a Roma: lunedì 16 gennaio metro e bus a rischio.

Sciopero trasporti lunedì 16 gennaio, orari e modalità.

Lunedì 16 gennaio il servizio di trasporto pubblico sull’intera rete non sarà garantito dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Alle ore 12.30 saranno riattivati i servizi eventualmente sospesi. Nel territorio di Roma Capitale sono a rischio bus, tram e metro gestiti da Atac, ma non i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento (linee 021-043-77-113-246-246P-319-351-500-551-718), e dunque non il servizio erogato da RomaTpl e Cotral.

Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno eventualmente aperte non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale.

L’ultimo sciopero del trasporto pubblico a Roma risale al 16 dicembre 2022. Anche in quel caso lo stop era durante 4 ore e aveva riguardato l’intera rete Atac, con l’aggiunta dell’intera rete RomaTPL e i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di sub-affidamento, e dunque anche le ferrovie Roma Nord e Metromare (ex Roma-Lido) in gestione a Cotral.