La Germania è il principale ostacolo per le sanzioni russe più severe, dice il primo ministro polacco

La Germania è il principale ostacolo all’imposizione di sanzioni più severe alla Russia, ha detto lunedì il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki durante una conferenza stampa, aggiungendo che l’Ungheria non le sta bloccando.

Il suo commento arriva dopo che il primo ministro Viktor Orban ha vinto le elezioni nazionali domenica dopo aver affrontato le critiche per una posizione insufficientemente dura sull’aggressione russa in Ucraina.

“Dobbiamo vedere che, indipendentemente da come ci avviciniamo all’Ungheria, questa è la quarta vittoria di questo tipo e dobbiamo rispettare le elezioni democratiche … è la Germania che è il principale ostacolo alle sanzioni. L’Ungheria è per le sanzioni”, ha detto Morawiecki.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *