Biden ha descritto il proprietario di Fox News Rupert Murdoch come “uno degli uomini più pericolosi del mondo”

Il presidente Joe Biden ha descritto il proprietario di Fox News Rupert di “uno degli uomini più pericolosi del mondo”, secondo estratti di un nuovo libro pubblicato dalla CNN.

Il libro, dei giornalisti del New York Times Jonathan Martin e Alexander Burns, si intitola “This Will Not Pass: Trump, Biden, and the Battle for America’s Future”.

Gli estratti descrivono la rabbia di Biden per il fatto che Fox News nel 2021 abbia promosso disinformazione sulla pandemia di COVID, sui vaccini contro il coronavirus e sull’attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti.

Biden “ha valutato” Fox News “come una delle forze più distruttive negli Stati Uniti”, secondo il libro.

Le sue osservazioni su Rupert Murdoch, il magnate dei media che possiede Fox News, The New York Post, The Wall Street Journal Journal e una serie di altri titoli nel Regno Unito e in Australia, sono state fatte a un socio senza nome a metà del 2021, secondo il libro.

Le osservazioni sono notevoli perché Biden non ha mai criticato pubblicamente Murdoch prima.

Insider ha contattato Fox News e News Corp, la società ombrello per molte delle attività di Murdoch, per un commento.

Il presidente si è scontrato con il corrispondente di Fox News Peter Doocy alle conferenze stampa della Casa Bianca e ha deriso pubblicamente la rete per la sua copertura negativa della sua amministrazione.

Murdoch ha a lungo sostenuto la copertura aggressiva e conservatrice per cui Fox News è diventata famosa, e la rete ha a lungo adottato un approccio ostile alla copertura dei presidenti democratici.

Negli ultimi anni la rete ha anche promosso teorie del complotto e disinformazione su questioni come i vaccini COVID, le elezioni del 2020 e l’insurrezione del 6 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.