Il Cdm proroga le mascherine sui mezzi pubblici e nelle Rsa fino a settembre

Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, nel corso della presentazione della proposta per la sorveglianza viro-immunologica del Covid-19 al Ministero della Salute a Roma,27 gennaio 2021. MAURIZIO BRAMBATTI/ANSA

L’obbligo di indossare la mascherina è stato prorogato fino al 30 settembre sui mezzi pubblici di trasporto e nelle strutture sanitarie, comprese le Rsa.

Lo ha stabilito il Consiglio dei ministri, che però deve ancora valutare l’eventuale estensione anche per quanto riguarda gli aerei, compatibilmente con le regole degli altri Stati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.