Fringe Festival, un’onda travolge Torino

Dall’11 al 21 maggio 2017 si svolge, in diversi luoghi della città, la quinta edizione del Torino Fringe Festival, organizzato dalle compagnie teatrali aderenti all’Associazione Culturale Torino Fringe.

Il Torino Fringe Festival , giunto alla sua quinta edizione, è una manifestazione teatrale che vuole garantire agli artisti partecipanti una piena visibilità per favorirne la circuitazione nazionale ed internazionale.
Dieci giorni di invasioni teatrali – dall’11 al 21 maggio – con spettacoli dal vivo e arti performative, eventi speciali, workshop ed incontri che nel mese di maggio invadono completamente la città con il teatro.

Aspettando l’Onda
Dal 6 al 10 maggio, cinque appuntamenti in città (e non solo) aspettando il Torino Fringe Festival.

  • Sabato 6 grande parata di apertura con partenza alle ore 16 in Piazzetta Reale, passando per piazza Carignano, via Po per arrivare in piazza Vittorio.
  • Domenica 7 Il Fringe ti manda fuori: due appuntamenti da non perdere, fuori dal centro della città. Spettacoli a cura di Cirko Vertigo, uno al Parco Le Serre di Grugliasco e uno al Castello di Rivoli.
  • Lunedì 8 spettacolo La lettera di Paolo Nani al Teatro Astra, ore 21.
  • Martedì 9 speciale Gran Varietà della Caduta, c/o Caffè della Caduta, ore 21.
  • Mercoledì 10 alle ore 18 il Torino Fringe Festival incontra Narrazioni Jazz alla Stazione di Torino Porta Nuova.

Le novità dell’edizione 2017
Novità di questa edizione è la possibilità di partecipare più attivamente al Fringe, aderendo ad alcune iniziative pensate per coinvolgere le persone che desiderano contribuire alla realizzazione del festival:

  • OSPITA UN ARTISTA. In questi quattro anni, decine di torinesi si sono resi disponibili ad accogliere nelle loro case, più di 130 artisti provenienti da tutta Italia.
  • PRANZO IN FAMIGLIA. L’iniziativa nasce con l’obiettivo di coinvolgere i cittadini e, in particolare, alcuni segmenti di popolazione assenti durante gli eventi fringe programmati in città.

Quest’anno il Torino Fringe Festival, per la stampa di tutti i suoi materiali, collabora con Extraliberi, una cooperativa sociale che opera dal 2007 nel carcere Lorusso e Cutugno di Torino e sostiene i progetti della Rete Italiana Culturale Popolare.

Le compagnie partecipanti sono 34: 28 provenienti da tutta Italia e tre dall’estero, tre per gli eventi ToStreet. Gli spettacoli replicano per nove giorni con orari diversi, per un totale di circa 280 repliche. Tutte le sere è previsto l’After_Fringe nei locali del festival.

Per conoscere tutte le location e gli spettacoli in programma, clicca qui .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *