Arte Orientale in Mostra a Milano

Il mondo orientale arriva nel capoluogo lombardo dall’11 al 31 maggio 2017 con una nuova edizione di Milano Asian Art che darà vita a un ventaglio di proposte culturali e artistiche interessanti anche per chi non è esperto d’Oriente.

In collaborazione con il MUDEC – Museo Delle Culture e il Museo Poldi Pezzoli, le otto mostre tematiche collocate tra zona quadrilatero, corso Magenta e via Tortona, offrono spaccati del mondo orientale visto di volta in volta sotto luci ed aspetti diversi, da quello sociale a quello religioso, a quello artistico spaziando dalle epoche più antiche al mondo contemporaneo, passando dall’India alla Cina, dalla ceramica all’arte tessile, da scultura alla pittura, alla fotografia.

Dalla scatola in lacca dorata esposta nelle collezioni permanente del MUDEC alla mostra Maki-e: Lacca d’oro di Mirco Cattai che propone una serie di scatole in lacca d’oro, a più di 100 netsuke del Museo Poldi Pezzoli, il progetto invita il pubblico a vivere una piccola parte del mondo asiatico. Affascinanti saranno anche gli antichi ricami provenienti da Persia, Cina, Uzbekistan, Tadjikistan, Afghanistan e Iraq, trasformati in oggetti d’arte e di arredo contemporaneo, o le fotografie che mostrano scene di vita quotidiana nel Giappone del periodo Meiji, o quelle scattate agli inizi del ‘900 in Ladakh e Tibet. Inoltre un approfondimento sull’iconografia del buddismo tantrico tibetano si potrà avere guardando le sculture presentate da Dalton Somaré.

A presentare le mostre saranno le gallerie Dalton.Somaré, David Sorgato, Giuseppe Piva, La Galliavola, Mirco Cattai e Renzo Freschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.