Uber files, taxi si fermano in tutta Italia dopo pubblicazione inchiesta

Il servizio taxi si sta spontaneamente fermando in tutta Italia dopo la pubblicazione dell’inchiesta Uber files.

Si tratta di una serie di file riservati che rivelano come il gigante della tecnologia Uber abbia violato le leggi, ingannato la polizia e fatto pressioni sui governi durante la sua espansione globale. I tassisti protestano da settimane contro l’articolo 10 del ddl concorrenza “in difesa del servizio pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.