Prato, Festival internazionale della birra artigianale & Street Food

Dal 14 al 17 dicembre da giovedi a domenica gli appassionati e non potranno degustare oltre 100 tipi di birra provenienti da tutto il mondo in una nuova e più accogliente location.Il festival si svolgerà agli ex Macelli, nei locali di Officina Giovani. Un modo come un altro per valorizzare, di comune accordo con la pubblica amministrazione, anche questa zona della città dopo il successo delle passate edizioni.

Nella zona della sala eventi saranno allestiti i banconi con le spille di birrifici provenienti da varie zone d’Italia. Oltre ai birrifici a km0 con i loro migliori nettari made in Prato, ci saranno dunque anche bionde, rosse e scure di un po’ tutte le regioni e dietro ogni spilla esperti mastri birrai sapranno consigliare ad ognuno la birra che più si addice ai gusti e alle esigenze del momento. Vera novità di quest’anno, però, sarà l’ampio spazio dedicato al cibo. Nella parte centrale di Officina Giovani, in uno spazio completamente al coperto, faranno bella mostra di sé i vari stand dello street food, con diverse specialità tipiche: dai cannoli, al kebab del Chianti  passando per gli hamburger di Chianina e arrosticini.

A grande richiesta tornerà anche il “Beer Shop”, negozio dove poter acquistare una birra speciale, rigorosamente artigianale, come regalo di natale

o per le grandi occasioni. Il giovedì, venerdì, sabato e domenica il festival, organizzato da Alessandro Rubino; aprirà i battenti a partire dalle 18 e rimarrà aperto fino alle 2 di notte. Ingresso libero, con bicchiere e taschina per le degustazioni da richiedere in loco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.