“Piano City Milano 2018”: il 18 maggio alla GAM il concerto inaugurale “

Piano City Milano 2018 inaugura venerdì 18 maggio alle 21 alla GAM, sede del Piano Center (ingresso da via Marina), con il concerto Love can save Life, della cantante, pianista e compositrice azera Aziza Mustafa Zadeh.

Nel repertorio di Zadeh – che è anche pittrice – brani di musica classica, jazz e contemporanea di autori quali Liszt, Schumann, Bach, Ravel, Rimskij- Korsakov, Keith Jarrett e Bill Evans, oltre alle melodie “mugam”, derivanti dalla tradizione persiana.

“Protagonista di una carriera venticinquennale, iniziata con la bruciante vittoria a 17 anni del Thelonious Monk Piano Competition e dell’Echo Jazz Award, Aziza è una principessa malinconica che sogna Shahrazād e si strugge immaginando l’ultimo giorno di Chopin. Ma che suoni un millesimato standard di Dave Brubeck o che intrecci un’aria di Handel con una scala mugam, l’importante è farlo – come dice lei – con gentilezza”, così scrivono gli organizzatori a proposito della protagonista del concerto inaugurale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.