Nuovo record mondiale di Giovanni Soldini

Per Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini è record del mondo. Il navigatore milanese, assieme al suo equipaggio (Broggi, Audigane, Herrera Perez e Pella) ha chiuso la traversata e ha risalito il Tamigi giungendo al traguardo del ponte Queen Elizabeth alle 13.20 locali, stabilendo così il nuovo primato della Hong-Kong-Londra, la Rotta del Tè.

Nella notte il vento girato a est e ha permesso allo skipper milanese e al suo equipaggio, cioè Guido Broggi, Sébastien Audigane, Oliver Herrera Perez e Alex Pella, di concludere la traversata del Golfo di Biscaglia,facendo rotta sulla punta della Bretagna. Dopo aver risalito il Tamigi, dopo 36 giorni di navigazione 2 ore e 38 minuti, e quasi 15.000 miglia percorse, il Maserati multi 70 ha quindi battuto il precedente record del 2008 di Lionel Lemonchois, che con un maxi-catamarano di 32,50 metri impiegò 41 giorni, 21h26′ a coprire la distanza.

Il navigatore milanese era partito lo scorso 18 gennaio da Hong Kong con il trimarano Maserati multi 70, lungo 21,20 metri, per arrivare sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del primo marzo e battere il record. Traguardo raggiunto oggi, con cinque giorni di vantaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.