Nel Lazio quarta dose a fragili, prima regione in Italia

La somministrazione è partita a Rieti e Frosinone.

Al via nel Lazio oggi la quarta dose per i fragili: è la prima regione in Italia. La somministrazione è partita a Rieti e Frosinone e riguarda la platea dei trapiantati, dializzati, immunodepressi. Il quarto richiamo deve essere somministrato a 120 giorni dalla 3 dose. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.