Morto David Crosby, il grande chitarrista e cantautore americano è scomparso all’età di 81 anni

Lutto nel mondo della musica: è morto il chitarrista David Crosby, cofondatore dei Byrds e dei Crosby, Stills, Nash and Young. Aveva 81 anni.

Inserito per due volte nella venerata Rock and Roll Hall of Fame, Crosby è stato il cofondatore di due delle più grandi band del periodo: The Byrds e Crosby, Stills and Nash

È stata la moglie ad annunciare la scomparsa di David Crosby con un toccante comunicato: “È con grande tristezza, dopo una lunga malattia, che il nostro amato David Crosby è venuto a mancare. Era amorevolmente circondato da sua moglie e anima gemella Jan e dal loro figlio Django”.

“Anche se non è più con noi, la sua umanità e la sua anima gentile continueranno a guidarci e ispirarci. La sua eredità vivrà attraverso la sua musica leggendaria. Pace, amore e armonia a tutti coloro che conoscevano David e coloro che ha toccato. Ci mancherà molto. In questo momento – si legge nella nota – chiediamo rispettosamente e gentilmente la privacy mentre ci addoloriamo e cerchiamo di affrontare la nostra profonda perdita. Grazie per l’amore e le preghiere”.

Chi era David Crosby

Nato a Los Angeles il 4 agosto 1941, David Crosby è stato un punto di riferimento per le successive generazioni di musicisti influenzando con le sue canzoni il genere rock negli anni a venire.

Il chitarrista è stato un pioniere del folk-rock, emblema degli anni Settanta non solo per la sua produzione artistica: oltre all’impegno sociale nei suoi brani, Crosby ha devoluto in beneficenza diversi incassi dei propri concerti. Simbolo del “Sex, drugs and Rock’n’roll”, ha lottato per molti anni contro le sue dipendenze.

L’artista americano era malato da tempo e otto mesi fa aveva annunciato sul palco l’addio alla musica dal vivo, promettendo però di incidere altre canzoni. “Sono troppo vecchio per andare oltre. Non ho la forza”, aveva detto come ricorda Repubblica, “ho registrato molti dischi, ma ora a ottant’anni, morirò presto ed è giusto così. È come funzionano le cose. Ma cercherò di tirare fuori altra musica finché ce la farò. Ne ho un’altra in canna”.

La carriera

A metà degli anni ’60 il chitarrista è stato membro fondatore dei The Byrds e di Crosby, Stills and Nash, con i quali vincerà il Grammy come miglior nuovo artista nel 1969 e ai quali si aggiungerà una leggenda del rock come Neil Young.

A ricordarlo sui social il cantautore Graham Nash, che aveva strutto con Crosby un lungo sodalizio artistico: “È con profonda e profonda tristezza che ho appreso che il mio amico David Crosby è morto – ha scritto – So che le persone tendono a concentrarsi su quanto sia stata instabile la nostra relazione a volte, ma ciò che è sempre stato importante per me e David più di ogni altra cosa è stata la pura gioia della musica che abbiamo creato insieme, il suono che abbiamo scoperto l’uno con l’altro e il profondo rapporto di amicizia che abbiamo condiviso in tutti questi lunghi anni”.