Malore improvviso in monopattino: 16enne si accascia e muore

Tragedia a Lecce nel pomeriggio di ieri. Un ragazzo ha perso la vita improvvisamente mentre era in compagnia di alcuni suoi amici.

Il giovane, appena 16 anni, era a bordo di un monopattino elettrico per le vie della città. Ad un certo punto, un mancamento mentre era in via De Nicola, nel Rione Castromediano.

Agli amici che erano con lui avrebbe detto di sentire, tutto ad un tratto, molto caldo,poi si è accasciato al suolo. Il 118 non ha potuto nulla per salvarlo. Ora si lavora per ricostruire l’accaduto di questa sconvolgente tragedia, registrata a poche ore dalle festività. La salma del ragazzo è stata trasportata all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.