“MACCHINE AD ARTE” : quando l’unicità dell’arte incontra la serialità industriale.

In occasione dei festeggiamenti per il 6° anniversario dalla sua apertura, Fondazione S.E.C.A. e il Polo Museale di Trani presentano una mostra d’arte e design che comprende oltre trentacinque opere scultoree, ovvero vecchie macchine per scrivere decorate e dipinte da artisti contemporanei e una serie di opere pittoriche realizzate con tecniche diverse. Ad esporre saranno quindici artisti internazionali che, spaziando dalla pittura al collage, dalla fotografia alle elaborazioni fotografiche, intendono porre l’attenzione su un vero e proprio simbolo della svolta epocale che si è avuta con l’avvento della civiltà industriale al pari dell’automobile. A partire dai primi del Novecento, infatti, si registra un crescente interessamento di numerosi artisti diversi per nazionalità e campo d’azione ma tutti con la typewriter al centro delle opere realizzate. L’intento è quello di portare oggetti ormai desueti a nuova vita generando un mirabile connubio Arte e Tecnologia.

http://www.fondazioneseca.it/home/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.