I 70 anni del Piccolo Teatro di Milano

Il Piccolo Teatro di Milano festeggia i 70 anni: dal 14 maggio 1947 sono trascorsi 25.500 giorni dalla sua nascista. Strehler e Paolo Grassi lo vollero Teatro D’Arte per tutti, non “una decorosa sopravvivenza di abitudini mondane o un astratto omaggio alla cultura, ma un luogo di responsabilità, dove la comunità, radunandosi liberamente a contemplare e a rivivere, rivela se stessa”.

Per celebrare questo anniverasrio è stato oragnizzato un denso programma di eventi e spettacoli con i più grandi nomi del teatro nazionale e internazionale da ripercorrere attraverso gli spettacoli – italiani e internazionali – in scena al Teatro Strehler, Grassi e Studio Melato, ma anche in alcuni luoghi della città come l’Anfiteatro Martesana o l’Istituto Penitenziario Minorile Beccariamostre e video nello spazio Rovello2, lungo via Dante e all’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele, videoproiezioni sulle facciate dello Strehler e del Grassiincontri con ospiti internazionali, concerti dedicati a Fiorenzo Carpi e una serata con Ornella Vanoni che canta le canzoni della mala, la pubblicazione del volume “La ricerca della bellezza”,  spettacoli e interpreti visti da Giulio Giorello in collaborazione con gli Archivi del Piccolo.

Le iniziative partono oggi, sabato 6 maggio con l’inaugurazione di “La ricerca della bellezza”, titolo che riunisce un’esposizione fotografica, una videoinstallazione e un libro. Alle 11, da largo Cairoli, comincia la visita all’esposizione fotografica: cinquanta postazioni con gigantografie degli spettacoli del Piccolo Teatro dal 1947 ad oggi. La mostra prosegue all’interno del Chiostro Nina Vinchi con grandi immagini del pubblico del Piccolo. Alle 12, nello spazio conferenze del Chiostro viene presentato il volume “La ricerca della bellezza”: spettacoli e interpreti visti da Giulio Giorello in collaborazione con gli Archivi del Piccolo, edito da Corraini Edizioni. saranno presenti Giulio Giorello, Marzia Corraini, Sergio Escobar.  Alle 13, visita alla videoinstallazione allestita nello spazio RovelloDue – Piccolo|Spazio|Politecnico, un percorso trasversale all’interno della storia del Piccolo, in collaborazione con il Politecnico di Milano. Tutte le mostre saranno aperte al pubblico fino al 30 giugno. Alle ore 13.30 aperitivo al Caffè Letterario. Alle 19.30, al Teatro Grassi debutta ‘Arlecchino servitore di due padroni’. Allo spettacolo, in scena fino al 28 maggio, e al suo interprete Ferruccio Soleri saranno dedicati appuntamenti speciali. Ma gli appuntamenti non finiscono qui: maggio e giugno sono ricchi di eventi in diverse parti della città.

Ecco tutto il programma:
ìhttp://www.piccoloteatro.org/it/news/2017-04-28/piccolo70

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.