Hub deserti. Minimo storico delle vaccinazioni. Nessuno si fida più. Da inizio anno inoculazioni crollate oltre il 75%

Siamo al fallimento della campagna vaccinale. I dati aggiornati de IlSole24Ore riportano che, su 57 milioni di italiani vaccinabili (ad oggi non sono vaccinabili solo i bambini della fascia di età 0-4 che sono 2.216.510 su un totale della popolazione al 2021 pari a 59.236.213), ci sono 48.800.000 persone vaccinate con due dosi (ne mancano all’appella 8 milioni e duecentomila) e 36.400.000 con terza dose. Ci sono, quindi, al momento 12 milioni e quattrocentomila persone, probabili “vaccinati pentiti”, che non si sono sottoposti alla terza dose dopo le prime due.

Il trend della campagna vaccinale è desolante. Evidentemente nessuno si fida più e le strategie del governo con abuso della decretazione di urgenza e obblighi in odore di incostituzionalità non fanno più paura a nessuno.

Ad inizio anno (3 gennaio) venivano somministrate 628.410 dosi ed in quei giorni si è raggiunto il picco di 725.424 inoculazioni l’11 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.