‘Giovane donna’: il capolavoro di Picasso per la prima volta a Roma

Pablo Picasso lo ha dipinto nel 1909 e mai era stato esposto in Italia. Ora, il dipinto di Giovane donna è finalmente nella Capitale, grazie al mecenatismo della Fondazione Alda Fendi – Esperimenti.

Il capolavoro cubista, prestato dall’Hermitage di San Pietroburgo, è in mostra dal 15 febbraio al 15 maggio 2022 presso la Rhinoceros gallery all’interno di Palazzo Rhinoceros, polo affacciato sull’incantevole Arco di Giano, progettato da Jean Nouvel.

Prosegue così la collaborazione tra la Fondazione Alda Fendi – Esperimenti e il Museo Statale russo: dopo l’Adolescente di Michelangelo San Pietro e San Paolo di El Greco, gli spazi della splendida galleria accolgono un nuovo, specialissimo ospite. L’opera si mostra al pubblico della Capitale in un suggestivo allestimento curato dal direttore artistico della Fondazione Raffaele Curi.
L’ingresso è gratuito, come tutte le attività e gli eventi prodotti dalla Fondazione Alda Fendi – Esperimenti.

Il dipinto ‘Giovane donna’ di Pablo Picasso

Realizzato a Parigi nel 1909, Giovane donna è un esempio emblematico delle ricerche del pittore nella fase del Cubismo analitico. Rileggendo la tradizione antica del ritratto da salotto, in quest’opera Picasso scompone l’immagine dell’amante Fernande Olivier in linee, volumi e prospettive differenti, celebrando il trionfo del disegno.

“Pi-i-cas-so il destino di un uomo in un cognome! Ero un bambino di sette anni quando il mio maestro pronunciò per la prima volta il suono da concerto di Pi-cas-so, un artista legato fortemente alla musica”, racconta Raffaele Curi“Le sue rivoluzioni pittoriche dal figurativismo al cubismo analitico seguono il classico quasi jazz di Satie, le pavane di Ravel, l’acciaio dorato di Stravinskij. Per me è musica da sempre: PI-CAS-SO”.

Alda Fendi, promotrice del mecenatismo culturale della Capitale, dichiara: “Gertrude Stein con il suo gesto accogliente sceglie il talento di Picasso, ne è musa e talvolta consigliera, e tra le numerosissime donne amate dal pittore, forse la preferita. Forza del Mecenatismo e impietosa legge del talento, così scintillante di perdoni e follie. Picasso, il diamante della Stein, regala, attraverso di lei, l’irradiazione che solo il genio sa donare, negando se stesso al mondo”.

Info

Pablo Picasso, Giovane Donna. 1909

Proveniente dal Museo Statale dell’Ermitage di San Pietroburgo
da martedì 15 febbraio domenica 15 maggio 2022

Rhinoceros – Fondazione Alda Fendi Esperimenti
Via dei Cerchi, 21, 00186 Roma

Da martedì a domenica
h 10 – h 19
Ingresso gratuito
fondazionealdafendi-esperimenti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.