FESTA DI CAPODANNO A ROMA

Martedì 31 dicembre, alle 21, Capodanno 2019 a Roma si aspetta con la tradizionale Festa di Roma24 oreconsecutive di eventi ad ingresso gratuito, con più di 100 performance in un’area dedicata di 70 000 mq e un castinternazionale di circa 1000 artisti provenienti da 46 diversi paesi per festeggiare Capodanno 2019 varcando confini geografici, culturali e sociali. Ulteriori info alla pagina Facebook della Festa di Roma per Capodanno 2019.

Roma –Per un giorno intero, dalle 21 del 31 dicembre 2018 alle 21 del 1 gennaio 2019, il cuore di Roma, un’area pedonalizzata tra Piazza dell’Emporio, Giardino degli Aranci, Circo Massimo, via Petroselli, Lungotevere Aventino, Lungotevere dei Pierleoni e Isola Tiberina, si trasformerà in un teatro di spettacoliperformanceinstallazionimusica e proiezioni, tutti ispirati da un tema comunela Luna. In occasione del cinquantenario del primo sbarco, infatti tutte le performance artistiche di questa terza edizione della Festa di Roma avranno come leitmotiv il satellite naturale della Terra, sul quale gli spettatori si ritroveranno catapultati, abitando e condividendo il mondo lunare creato dalla Festa di Roma.

Roma –Tra gli artisti in programma per questa Festa di Roma 2019, due autori di cinema, ricerca e videoarte, Virginia Eleuteri Serpieri e Gianluca Abbate, che realizzeranno per la Festa di Roma di Capodanno 2019 un filmato ispirato all’immaginario della Luna. I materiali utilizzati, grazie alla collaborazione con Istituto Luce – Cinecittà e Raiteche, permetteranno di rielaborare immagini dello storico Archivio Luce e suggestioni tratte dalla celebre passeggiata lunare trasmessa in diretta dalla Rai in occasione del primo allunaggio, utilizzando tecniche di animazione digitale e CGI . Il video sarà proiettato presso via Petroselli, su una suggestiva installazione a cupola.

Il progetto, a cura di Giorgio Gosetti e Mario Sesti, è realizzato da Fondazione Cinema per Roma in collaborazione con Casa del Cinema e si inserisce in una serie più ampia di iniziative audiovisive per la Festa di Roma, che vedono impegnate insieme la Fondazione e Casa del Cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *