Campioni del mondo! Doppio oro per l’Italia ai Mondiali di nuoto per atleti con sindrome di down

Doppio oro per l’Italia nella staffetta maschile e femminile, 4X100 mista, al Mondiale DSISO (Down Syndrome International Swimming Organisation), dedicato agli atleti con sindrome di Down.

Si sta facendo notare la nazionale italiana al Mondiale DSISO (Down Syndrome International Swimming Organisation), dedicato agli atleti con sindrome di Down, campioni di nuoto e nuoto artistico impegnati nelle competizioni ad Albufeira in Portogallo.

I ragazzi e le ragazze italiane hanno già ottenuto 6 medaglie di cui 2 ori. Il doppio oro è stato conquistato nella staffetta maschile e in quella femminile, 4X100 mista.

Roncato, Zaffaroni, Scotti e Tononi, nella staffetta maschile, sono riusciti a concludere la gara in 5:23.23 e hanno sfiorato il record del mondo (solo 6 i decimi di differenza!).

Per quanto riguarda le ragazze, invece, Ostani, Chiappa, Vignando e Villanova hanno vinto con un tempo di 6:52.22, arrivando prima degli Stati Uniti di oltre un secondo