Acqua minerale in bottiglia: allerta pesticidi, il marchio contaminato

Una rivista svizzera ha esaminato 12 marche di acqua minerale in bottiglia che potrebbero risultare contaminate da pesticidi e sostanze tossiche. Tutti i dettagli.

Una rivista svizzera ha deciso di analizzare a campione 12 marchi di acqua minerale proveniente da fonti svizzere, sottoponendoli ad un esame in laboratorio. L’obbiettivo era quello di rilevare l’eventuale presenza di pesticidi e sostanze tossiche che potrebbero insidiarsi nell’acqua o nella plastica delle bottiglie. Vediamo i risultati.

Quando si parla di acqua in bottiglia, spesso saltano fuori diverse questioni. La prima potrebbe essere di carattere ecologico, circa l’alta percentuale di inquinamento causata dalle bottiglie di plastica. In secondo luogo, cosa si nasconde nell’acqua minerale che compriamo tutti i giorni al supermercato? E’ davvero così sicura?

acqua minerale pesticidi
(Foto Pexels)

A questo proposito, un test svizzero ha analizzato 12 marchi noti di acqua proveniente da fonti svizzere commercializzate anche in Italia, effettuando un’analisi chimica in laboratorio. L’obiettivo era quello di rilevare eventuali presenze di pesticidi o sostanze anomale nell’acqua. Le marche prese in esame sono:

  • Acqua minerale Volvic
  • Aproz Cristal
  • Aquata Naturelle
  • Acqua minerale naturale Contrex
  • Cristalp Naturelle
  • Eptinger still
  • Acqua minerale naturale Evian
  • Acqua minerale Farmer
  • Fonte Tavina Naturale
  • Henniez Naturelle
  • Acqua minerale naturale M-Budget
  • M-Classic Aquella
  • Prix ​​​​Garantie Acqua minerale
  • Qualité & Prix Swiss Alpina Naturelle
  • Rocchetta Naturale
  • Acqua minerale naturale Saskia
  • Acqua minerale svizzera Spar
  • Ancora Valser Calcio + Magnesio
  • Acqua minerale naturale Vittel
  • Acqua minerale Volg

I risultati del test

Come sostenuto da diverse indagini, l’acqua non è l’unico alimento che può ospitare sostanze anomale come pesticidi al suo interno. I risultati del test svizzero hanno rinvenuto un solo marchio contaminato da atrazina, un pesticida vietato dal 2004 in Unione Europea. Il suo impiego tuttavia è consentito in Svizzera qualora non superi i limiti di legge.

Si tratta dell’acqua Volcic di origine francese. Mentre tra le migliori marche, qualitativamente ottime, rientrano Rocchetta e Fonte Tavina, prive di pesticidi o sostanze nocive. Inoltre un altro elemento da tenere in considerazione è il possibile rilascio di antimonio dalle bottiglie di plastica a contatto con l’acqua. Questa sostanza è altamente nociva e, se ingerita, può causare tumori di varia entità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.