A Serena Klemm il Premio “Ambasciatori d’Arte“ del “Cilento in Opera Festival”

Il Premio “Ambasciatori d’Arte“, istituito dal “Cilento in Opera Festival” per premiare grandi personalità nel campo dell’Arte e della Musica, è stato conferito a Serena Klemm.

Non si arresta il lavoro e l’impegnò del Direttore e soprano Maria Pia Garofalo che, insieme alla Commissione che lavora per il festival, ha deciso di conferire, per quest’anno, il premio “Ambasciatori d’Arte” ad una donna, ad un ‘artista e moglie che con il suo attento e nobile impegno, promuove ed esalta un nome prestigioso, quello del grande flautista Conrad Klemm, uno dei più grandi maestri di flauto del XX secolo.

Di nazionalità svizzera, ha iniziato lo studio del flauto a Winterhur, per poi diplomarsi nel 1945 al Conservatorio di Parigi, sotto la guida di Marcel Moyse. Nel 1951 divenne Primio flauto dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, fino al 1975. La Commissione ha istituito un attestato di assegnazione del premio (che generalmente viene assegnato a 3 personalità diverse) solo a Serena Klemm, moglie del celebre flautista citato. 

La cerimonia di consegna della Targa Premio, che sarà consegnata dal Direttore della manifestazione Maria Pia Garofalo, sarà in data da definirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *