,

Giornate dell’Andersen a Sestri Levante

Sestri Levante – Non sarà il Festival, quest’anno, data l’emergenza sanitaria era troppo impegnativo organizzarlo, ma a Sestri Levante arrivano le Giornate dell’Andersen, sabato e domenica, ricche di appuntamenti per bambini e per adulti, dai laboratori alle mostre, dal circo di strada a spettacoli teatrali e concerti serali.

Tutti gli eventi sono gratuiti ma è necessario prenotare. In corso l’allestimento degli spazi. Le location sono la Baia del Silenzio, i ruderi di Santa Caterina, l’ex convento dell’Annunziata e la piazza davanti alla basilica di Santa Maria di Nazareth.

Oltre alla cerimonia di premiazione della fiaba inedita, sabato alle 17 all’ex convento dell’Annunziata, giunta alla cinquantatreesima edizione, non mancheranno i tradizionali spettacoli serali nella Baia delle Favole, dove ci saranno, sabato e domenica, rispettivamente Teresa Mannino e Giobbe Covatta.

Charity partner dell’iniziativa è Medici Senza Frontiere il cui testimonial, presente alle Giornate, è Enrico Lo Verso. Si tratta di un appuntamento particolarmente significativo dopo questi mesi così difficili, un cenno di ripresa, anche per il settore della cultura.

«Due giorni spettacoli, per tremila biglietti, alcuni già esauriti. Cercheremo assicurare ogni giorno la possibilità di poterli vedere – spiega Marcello Massucco, Amministratore Unico di Mediaterraneo Servizi, che quest’anno gestisce e organizza le manifestazioni – All’ingresso saranno presenti hostess e steward per accogliere gli ospiti, verificare le prenotazioni, misurare la temperatura e accompagnare le persone a sedere».

Per quanto riguarda la Baia la gestione è un po’ complessa e articolata: «Fino alle 17 ci sarà la balneazione, le persone staranno normalmente in spiaggia, poi inizieremo a liberare la parte centrale e sanificheremo le postazioni, doteremo di stuoia la gente per posizionarsi a vedere lo spettacolo e, al termine del primo, dovranno uscire, sanificheremo nuovamente, e faremo entrare chi ha il biglietto per il secondo spettacolo (anche chi li avesse per entrambi deve comunque uscire e rientrare) – specifica Massucco – Al termine altra sanificazione. Ricordo a chi non trovasse i biglietti che alcuni eventi saranno visibili in streaming all’arena Conchiglia, sui social del Comune, di Mediaterrano Servizi e dell’Andersen Festival».

Intanto ieri a Sestri Levante c’era il cantante Jack Savoretti: all’Annunziata ha fatto le prove per il concerto che terrà stasera a Portofino, e ha girato alcune immagini per un docufilm sulla sua carriera artistica.

Per informazioni e prenotazioni alle Giornate dell’Andersen, è possibile consultare il sito www.andersensestri.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *